“RipARTEnza”. Ospite di MDC Prato la produzione del video sulla ripartenza post-Covid di teatro, danza, musica, arti figurative e cinema

“RipARTEnza”. Ospite di MDC Prato la produzione del video sulla ripartenza post-Covid di teatro, danza, musica, arti figurative e cinema

“RipARTEnza”. Ospite di MDC Prato la produzione del video sulla ripartenza post-Covid di teatro, danza, musica, arti figurative e cinema

Passata la Fase 1 dell’emergenza sanitaria da Covid-19, Manifatture Digitali Cinema Prato torna ad ospitare una produzione audiovisiva. Lo fa a tempo di record, a pochi giorni dall’attivazione della Fase 2, nel rispetto dei protocolli governativi. Dal 25 al 29 maggio 2020, la Dado Production fondata da Lino Ruggero e Stefano Rossi amministra le riprese del video “Rinascimento dell’arte” in due uffici di MDC Prato (via Dolce de’ Mazzamuti 1 – Prato), utilizzando anche la sua sala trucco e parrucco per sistemare il look di alcuni degli attori e artisti coinvolti nel progetto.

Rinascimento dell’arte” è un mix di 5 clip di 30 secondi, rispettivamente dedicate a teatro, danza, musica, arti figurative e cinema, per raccontare della loro resilienza. “Con questo lavoro – ha affermato Lino Ruggiero – vogliamo dimostrare che queste arti ripartono e lo fanno nel massimo della sicurezza. È uno spot che ‘accende’ una luce sui lavoratori dello spettacolo“. La troupe è composta da 62 persone.

Le 5 clip sono affidate a 5 registi: Simona De Simone, Matteo Querci, Tommaso Santi, Nello Ferrara e Romeo Vincenzo Conte. Tra le personalità coinvolte nel progetto, gli attori Francesco Ciampi, Marco Cocci e Giusi Merli, il pittore Andrea Martinelli, la ballerina Alessandra Berti, il musicista Andrea Benassai e la Bandabardò.

Rinascimento dell’arte” è la prima opera girata in Toscana seguendo il “Protocollo Cinema Covid sviluppato da Co-Rent (azienda di noleggio attrezzature per il cinema e su questo set fornitore dei DPI), sponsor tecnico del video. Le locations sono lo studio di registrazione di Domina S.A.S. di Andrea Benassai, lo studio di posa della Full Movie (entrambe le società sono, assieme a Co-Rent, sponsor tecnici del progetto), il Teatro Cicognini, il Laboratorio D’Arte di Andrea Martinelli, e lo spot del Serraglio.

L’idea di “Rinascimento dell’arte” è di Lino Ruggero, che la produce con la sua Dado Production, società toscana che da anni si dedica alla produzione esecutiva di film e programmi televisivi stranieri in Italia, assieme alla Events Production di Romeo Vincenzo Conte, con il Patrocinio del Comune di Prato.

È del 26 maggio, intanto, la notizia della firma del protocollo sanitario ufficiale per la ripresa delle produzioniLEGGI QUI

Ecco alcuni scatti della lavorazione di “Rinascimento dell’arte“:

2020-06-17T17:58:36+00:00 27 maggio 2020|Categories: Home|